Mondiali 2014, Appiah ci crede: Qualificazione ancora possibile

Fortaleza (Brasile), 21 giu. (LaPresse) - "Abbiamo disputato un buon match. Giocare contro la Germania è sempre difficile, abbiamo fatto del nostro meglio, ma quando contro una squadra simile non sfrutti le occasioni diventa difficile. Abbiamo un solo punto e ancora una partita da giocare, la qualificazione è possibile". Il ct del Ghana Kwesi Appiah dopo il pareggio ottenuto con la Germania crede ancora nell'accesso agli ottavi di finale. "Non voglio pensare alla partita con gli Stati Uniti, la Germania è una buona squadra, ho avuto fiducia nei miei giocatori, i ghanesi sanno che devono lottare fino alla fine - ha evidenziato il tecnico delle 'Black Stars' - Dopo la rete sapevo che i miei giocatori avrebbero lottato. Abbiamo molti giovani, stiamo cercando di costruire la squadra per il futuro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata