Mondiali 2014, Algeria riscrive storia: ottavi dopo 1-1 con Russia, Capello torna a casa

Curitiba (Brasile), 26 giu. (LaPresse) - L'Algeria del tecnico Halilodzic riscrive la sua storia del calcio conquistando una storica qualificazione alla fase finale di un Mondiale. Le 'volpi del deserto' riprendono la Russia (1-1) scappata subito in vantaggio con il gol di Kokorin al 6' del primo tempo grazie al secondo gol nella rassegna iridata di Slimani al quarto d'ora della ripresa su gentile concessione del portiere Akinfeev, autore di un'uscita scellerata. Fabio Capello deve arrendersi e masticare amaro per una cocente eliminazione. Tra quattro anni al Mondiale casalingo la sua squadra dovrà essere ben diversa da quella vista in Brasile.

I due risultati su tre a favore dell'Algeria saltano subito per merito di Kokorin che spedisce di testa sotto l'incrocio un meraviglioso cross proposto da Kombarov dalla destra. Poi Akinfeev toglie dai piedi di Slimani al limite dell'area piccola un pallone pericoloso. Shatov da fuori scheggia l'incrocio e poi ancora il portiere russo devia in angolo una grande incornata dell'attaccante dello Sporting Lisbona.

Nella ripresa Samedov spara addosso a Mbolhi il gol della qualificazione per la Russia, errore che costa tantissimo perché al 15' su punizione dal fondo battuta da Brahimi Akinfeev sbaglia completamente i tempi dell'uscita spalancando la porta a Slimani che di testa insacca il pari. Nella mezz'ora finale, Mbolhi trema solo su un diagonale basso di Kerzakhov. L'Algeria va agli ottavi, la Russia si interroga su cosa è andato storto.

COREA DEL SUD-BELGIO 0-1

Marcatore: 33' st Vertonghen (B).

Corea del Sud: Kim Seung-Gyu; Lee Yong, Hong Jeong-Ho, Kim Young-Gwon, Yun Suk-Young; Ki Sung-Yueng, Han Kook-Young (1' st Lee Keun-Ho); Lee Chung-Yong, Koo Ja-Cheol, Son Heung-Min (28' st Ji Dong-Won); Kim Shin-Wook (20' st Kim Bok-Yung). All. Hong Myung-Bo.

Belgio: Courtois, Vertonghen, Fellaini, Mirallas (35' st Hazard), Mertens (15' st Origi), Van Buyten, Defour, Lombaerts, Dembele, Januzaj (15' st Chadli), Vanden Borre. All. Wilmots.

Arbitro: Williams (Aus)

Note. Ammoniti: Hong (C), Dembélé (B). Espulsi: Defour (B) al 45' pt.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata