Mondiali 2014, Algeria dona premio in denaro agli abitanti di Gaza

Algeri (Algeria), 3 lug. (LaPresse) - La nazionale di calcio dell'Algeria donerà agli abitanti di Gaza l'intero premio in denaro ricevuto per il brillante cammino fatto al Mondiale. Ad annunciarlo è Islam Slimani, attaccante della nazionale africana capace di spingersi fino agli ottavi del torneo brasiliano, dove è stata eliminata dalla Germania solo ai supplementari. "Loro ne hanno più bisogno di noi", ha spiegato il giocatore, che milita nello Sporting Lisbona. Secondo la stampa locale, il premio è di circa 9 milioni di dollari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata