Milito e Zanetti: Inter tornerà ad essere protagonista

Buenos Aires (Argentina), 28 dic. (LaPresse) - Ottimismo Inter. Il vento per i nerazzurri sembra cambiato e a confermarlo sono due protagonisti della squadra di Ranieri. "Siamo contenti, soprattutto per le vittorie che abbiamo conquistato sul finale e che ci hanno permesso di chiudere il 2011 diciamo nella migliore maniera possibile. Siamo contenti, ma bisogna ancora pedalare tanto. Ci auguriamo che il 2012 sia ancora meglio". Con queste parole, rilasciate ai microfoni di Sky, l'attaccante dell'Inter Diego Milito in campo per una partita benefica insieme a Javier Zanetti per sostenere la fondazione Pupi, ha tracciato un bilancio di questa prima fase della stagione.

"Mercato? È una domanda da fare alla società - ha aggiunto 'Il Principe' - io posso solo dire che la nostra è una grande rosa e possiamo ancora lottare su tutti i fronti".

"Abbiamo iniziato la stagione con qualche difficoltà, dovuta soprattuto al cambio di allenatore e ai tanti giocatori importanti fuori per infortunio, ma nell'ultimo mese abbiamo conquistato sei vittorie su sette partite. Ci stiamo riprendendo, sappiamo che il cammino è ancora lungo, ma speriamo di essere protagonisti fino alla fine", gli ha fatto eco Javier Zanetti.

"Adesso siamo con mister Ranieri - ha proseguito - lui ha le idee chiare, noi anche, lo seguiamo e speriamo di fare bene".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata