Milan su Poli e Honda, Robinho verso il Santos. Lazio, arrivato Biglia

Rio de Janeiro (Brasile), 3 lug. (LaPresse) - Le cessioni di Felipe Anderson alla Lazio e Rafael al Napoli potrebbero sbloccare la trattativa tra Santos e Milan per Robinho. Secondo quanto riferisce il sito brasiliano 'Estadao.com' il Comitato di gestione del club brasiliano si sarebbe detto favorevole a reinvestire nell'attaccante del Milan il denaro incassato per le cessioni di due dei suoi pezzi pregiati.

Sempre secondo la stampa carioca, nelle ultime ore potrebbe esserci una accelerazione della tratttiva visto che il Milan avrebbe abbassato a 8 milioni la richiesta per la cessione di Robinho. Dopo aver perso Tevez, Galliani ha bisogno di denaro fresco da reinvestire a sua volta nell'operazione che porterebbe a Milano il giapponese Keisuke Honda dal Cska Mosca.

Per il Santos, invece, resta da trovare l'accordo con Robinho. Il 29enne attaccante brasiliano ha chiesto un ingaggio di 2 mlioni di euro, cifra al momento inarrivabile per i Peixes. Sempre in casa Milan, sarebbe in dirittura d'arrivo l'operazione che dovrebbe portare in rossonero il centrocampista Andrea Poli dalla Sampdoria. Poli dovrebbe arrivare al Milan in comproprietà.

E' sbarcato a Roma il neo acquisto della Lazio Lucas Biglia. Su Twitter, postate da alcuni tifosi giunti ad attenderlo, circolano le prime immagini del centrocampista argentino appena sbarcato all'aeroporto di Fiumicino. Biglia è stato prelevato dall'Anderlecht, nelle prossime ore le visite mediche e la firma sul contratto.

Il Verona comunica di aver ceduto il calciatore Luca Ceccarelli allo Spezia Calcio a titolo definitivo. A Ceccarelli, capitano e difensore gialloblù dal 2008 ad oggi, "l'Hellas Verona FC augura le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera".

Con una nota sul suo sito internet, la Roma rende noto "di aver raggiunto l'intesa per il prolungamento del contratto sino al 30 giugno 2016 con il sig. Bruno Conti, quale Responsabile del Settore Giovanile della Società". Le parole del CEO Italo Zanzi: "Siamo molto felici che Bruno Conti continui la sua lunga carriera con la Roma. Bruno è una vera icona del club per il quale ha contribuito in modo unico sia da calciatore sia da manager. Non vediamo l'ora di poter centrare nuovi obiettivi assieme a lui".

La Juve Stabia rende noto di aver "raggiunto l'accordo con il centrocampista Fabio Caserta per il rinnovo del contratto economico. Il capitano delle vespe si è legato ai colori gialloblù fino al 2015; è stato perfezionato l'accordo, con la Juventus F.C., per l'acquisizione, a titolo temporaneo con diritto di riscatto a favore della società stabiese e controriscatto a favore della società piemontese, del portiere rumeno Laurentiu Constantin Branescu, classe '94; sono stati risolti consensualmente, infine i contratti con il centrocampista Francesco Marano e l'attaccante Givestin Nsukizantu. Ai due calciatori, S.S. Juve Stabia spa augura un futuro ricco di soddisfazioni personali e professionali".

Con una nota sul suo sito internet, il Torino "è lieto di comunicare di aver acquisito a titolo di compartecipazione dall'A.S. Bari il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Nicola Bellomo. Il centrocampista barese, classe 1991, è ora in comproprietà tra il club granata e il Chievo Verona". Il club granata ha "prolungato fino al 2017 il contratto con il portiere Alfred Gomis e contestualmente comunica di aver ceduto a titolo temporaneo al Crotone il diritto alle prestazioni sportive del calciatore". Il Torino, infine, ha "raggiunto l'accordo per il prolungamento del contratto di Gianmario Comi. Per il giovane centravanti granata, quest'anno autore di un'ottima stagione alla Reggina, sottoscritto l'ingaggio sino al 30 giugno 2017".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata