Milan, Raiola rassicura Galliani: Ibra? Nessun mal di pancia

Milano (Italia), 13 ott. (LaPresse) - "L'incontro con Galliani? No, abbiamo parlato di tante cose, ma non di Ibra". Così Mino Raiola ai microfoni di Sky Sport. Parlando dei 'presunti' mal di pancia di Ibrahimovic, il procuratore di italo olandese dichiara: "L'ho trovata una grande... non si possono dire parolacce in televisione, no? Una grande esse, con la esse maiuscola, tutte queste cose del mal di pancia. Il mal di pancia, stavolta, l'avete veramente inventato voi".

Raiola spiega che "ma l'intervista ha una fine, un mezzo ed un inizio, non ha una frase. Quindi, se ascolti tutta l'intervista, vedi che non c'è nessun mal di pancia. Penso che è un giocatore talmente forte e indipendente che, sicuramente, se avesse il mal di pancia e vuole smettere, smette domani". Infine tranquillizza i tifosi rossoneri: "Se sono tranquillo io, possono stare tranquilli anche loro".

Gli occhi del Barcellona, intanto, continuano ad essere puntati su Thiago Silva. Il difensore brasiliano è in cima alla lista dei desideri di Pep Guardiola per la prossima stagione. Secondo 'El Mundo Deportivo' il Milan avrebbe già individuato il sostituto, si tratta del centrale dell'Udinese, Mehdi Benatia. Si parla, secondo il quotidiano molto vicino alle questioni del club catalano, di un'offerta di 30 milioni di euro da parte del Barcellona.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata