Milan, Pato fuori 3-4 settimane e 'Striscia' consegna tapiro

Milano, 19 gen. (LaPresse) - Valerio Staffelli si è recato allo Stadio Meazza di Milano per consegnare il Tapiro d'oro al calciatore rossonero Alexandre Pato. Dopo il mancato trasferimento, dato per sicuro, al Paris Saint-Germain di Carlo Ancelotti e la sconfitta nel derby contro l'Inter, l'attaccante brasiliano si è infortunato verso la fine della partita di Coppa Italia Milan-Novara.

Il "Papero" ha ricevuto l'ambito riconoscimento ricordando che comunque il Milan ha vinto e lui ha segnato la rete decisiva. È rimasto vago sui tempi di recupero dall'infortunio e spera che "questo secondo Tapiro porti fortuna al Milan e a tutti i tifosi rossoneri".

Staffelli ha intervistato anche Barbara Berlusconi. "Guarirà presto", ha promesso la vicepresidente del Milan, che ha sottolineato il gran gol di Pato.

In serata è arrivata anche la diagnosi per l'infortunio patito dal brasiliano nel corso del match di Coppa Italia contro il Novara di ieri sera. Gli esami hanno evidenziato una lesione muscolare di non elevata entità al bicipite femorale della coscia sinistra. I tempi di recupero sono stimati in 3-4 settimane.

La società ha ufficializzato anche l'ingaggio del centrocampista Djamel Mesbah, che ha firmato un contratto fino al 2016. L'algerino indosserà la maglia numero 15.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata