Milan non molla la presa su Ljajic, il padre del serbo in arrivo a Firenze

Firenze, 6 ago. (LaPresse) - Dopo le scintille con la Fiorentina nei giorni scorsi, prosegue la corte serrata del Milan ad Adem Ljajic. Il giovane attaccante serbo resta l'obiettivo numero uno dei rossoneri per l'attacco, ma il club viola è disposto a tutto per fronteggiare l'offensiva. Le indiscrezioni parlano di un'offerta di 8 milioni di euro presentata da Galliani. Una proposta, ha tuonato la Fiorentina nei giorni scorsi, ritenuta "tardiva e inopportuna". Per non parlare delle parole di Paolo Panerai, vicepresidente della Viola, che aveva accusato Galliani di violare il regolamento. La certezza è che il Milan non intende mollare la presa: ed oggi, nella trattativa che rischia di diventare il nuovo tormentone del mercato estivo, potrebbe esserci una prima svolta. A Firenze sbarcano infatti il padre e l'agente di Ljajic: obiettivo, definire con la società il futuro del giocatore che i Della Valle vorrebbero tenere fino alla scadenza del suo contratto, nel 2014.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata