Milan mette la quarta, travolto Pescara. La Roma si ferma a Verona

Torino, 16 dic. (LaPresse) - Non si ferma la 'remuntada' del Milan. I rossoneri soffrono, ma battono il Pescara 4-1 conquistando la quarta vittoria consecutiva. Anche fortunata la squadra di Allegri, che beneficia di ben due autogol. A sbloccare il risultato della sfida di San Siro è Nocerino al primo minuto. Nella ripresa, il clamoroso autogol di Abbruscato di testa, al 6', consegna il 2-0 ai padroni di casa. Terlizzi accorcia le distanze all'11' ma ancora un 'omaggio' della squadra ospite, stavolta consegnato da Jonathas, sempre di testa, fa esultare il pubblico rossonero prima dell'ormai consueta prodezza di El Shaarawy al 36'. Per il Faraone, 14° sigillo in campionato. Il Pescara resta in zona pericolosa, il Milan vola e si porta a -2 dalla Roma sesta in classifica.

I lanciatissimi giallorossi vedono interrompere la loro striscia positiva a Verona. Nella nebbia del Bentegodi, sbuca Pellissier che a tre minuti dal termine regala i tre punti al Chievo. Per la squadra di Corini si tratta della terza vittoria consecutiva. Torna al successo il Parma, travolgente contro il Cagliari al Tardini. Grande protagonista della gara Belfodil, autore del pareggio degli emiliani al 21' del primo tempo, dopo il vantaggio sardo di Sau un minuto prima, e della rete che chiude il match al 41' della ripresa.

In mezzo, nella ripresa, il gol di Biabiany (20') e di Valdes (41') su rigore. Prova di forza del Catania: la squadra di Maran supera in rimonta la Sampdoria 3-1. Nel primo tempo i blucerchiati si portano avanti con il rigore di Maresca al 29'. Nella ripresa, la riscossa degli etnei con Paglialunga (10'), Bergessio (20') e Castro (45'). Per Ferrara, il secondo ko consecutivo rischia di vedere nuovamente addensarsi le nubi sulla sua panchina. Termina senza vincitori la sfida salvezza tra Genoa e Torino a Marassi. I granata si portano avanti al 19' con Bianchi. Il vantaggio resiste appena dieci minuti: Granqvist fissa l'1-1 che divide la posta. Ma alle due squadre serviva più una vittoria. Completa il programma della 17/a giornata il posticipo tra Napoli e Bologna.

I risultati della 17/a giornata della Serie A: Catania-Sampdoria 3-1, Chievo-Roma 1-0, Genoa-Torino 1-1, Juventus-Atalanta 3-0, Milan-Pescara 4-1, Parma-Cagliari 4-1. Napoli-Bologna (ore 20.45). Fiorentina-Siena 4-1 (ore 12.30).

Classifica: Juventus 41 punti, Inter 34, Napoli 33, Lazio 33, Fiorentina 32, Roma 29, Milan 27, Catania 25, Udinese 23, Parma 23, Chievo 21, Atalanta 21 (-2), Sampdoria 17 (-1), Torino 16 (-1), Cagliari 16, Bologna 15, Palermo 15, Pescara 14, Genoa 13, Siena 11 (-6).

Napoli e Bologna una partita in meno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata