Milan, Inzaghi: Non ho la bacchetta magica ma torneremo grandi

Milano, 11 dic. (LaPresse) - "Come allenatore devo tenere a cuore tutto quello che riguarda la società, sia a livello di campo che di marketing. I nostri sponsor sono importanti, il nostro marchio è molto forte e mi fa piacere esserci". Così Pippo Inzaghi ai microfoni di Sky Sport a margine di un evento con gli sponsor del Milan.

Sul momento del giapponese Honda, il tecnico rossonero ha detto: "Sta facendo ottime cose, è chiaro che all'inizio con i sei gol aveva abituato tutti molto bene. E' importante anche quando non segna, è uno di quelli che sono molto utili per la squadra anche quando non fanno gol, per l'atteggiamento e la grande applicazione, lui è importante come tanti altri. Abbiamo una gara fondamentale domenica e speriamo di farla bene".

Infine sull'oggetto misterioso Fernando Torres: "Mi auguro che sia il momento del Milan, abbiamo alternato buonissime partite ad altre meno belle, non pensavo di avere la bacchetta magica, vediamo come tante altre squadre fanno fatica, anche Napoli e Inter, ci vuole pazienza ma sono sicuro che ritorneremo presto grandi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata