Milan, il sogno di Mr. Bee: portare Guardiola sulla panchina rossonera

Londra (Regno Unito), 10 mag. (LaPresse) - Pep Guardiola sulla panchina del Milan. E' questo, svela l'edizione domenicale del 'Times', il sogno di Bee Taechaubol, il broker thailandese in trattative per acquisire quote del club rossonero. Il magnate avrebbe già avanzato la proposta all'attuale tecnico del Bayern Monaco, dal quale ripartirebbe la 'rivoluzione' milanista. Sempre che, beninteso, si concluda positivamente la trattativa con Silvio Berlusconi per il passaggio di proprietà. In ogni caso mister Bee pensa già al futuro e vuole cogliere al volo la possibilità, niente affatto remota, che lo spagnolo possa divorziare dai bavaresi a fine stagione. Dopo il pesantissimo ko nella semifinale di andata di Champions League in casa del 'suo' Barcellona, è sempre più probabile che le strade di Pep e dei campioni di Bundesliga possanno separarsi dopo un'annata che ha portato in bacheca 'solo' il titolo in campionato. Su Guardiola, però, c'è anche il forte interesse del Manchester City. Secondo 'BeinSports', l'allenatore spagnolo avrebbe già raggiunto un preaccordo con il club inglese per la prossima stagione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata