Milan, Galliani: Possiamo ancora raggiungere Europa. Fininvest smentisce cessione quote

Milano, 10 mar. (LaPresse) - "Credo si possa raggiungere ancora l'Europa ma non mi piace parlare del futuro, dobbiamo lavorare e fare meglio di quanto abbiamo fatto sinora". L'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani è ottimista sul finale di stagione dei rossoneri. "Con un pizzico di fortuna contro il Verona l'avremmo portata a casa - ha proseguito il dirigente in occasione dell'Annual Charity Dinner organizzato da Fondazione Milan tornando sul pareggio per 2-2 con l'Hellas dell'ultima giornata -E' andato tutto bene fino al 94' e 15 secondi, poi abbiamo subito quel gol difficile da digerire, ma ci riprenderemo".

In una nota la Fininvest "smentisce nel modo più categorico che sia stato raggiunto alcun accordo per la cessione di quote del Milan". Il comunicato arriva in risposta all'indiscrezione lanciata dal sito rumeno wowbiz.ro secondo cui Silvio Berlusconi avrebbe venduto il 51% delle quota azionarie al miliardario cinese Poe Qiu Wang Shuo. "Sulla questione ribadisce peraltro quanto più volte affermato: vari soggetti hanno mostrato interesse per una partnership relativa al Milan, ma le ipotesi riguardano esclusivamente eventuali partecipazioni di minoranza - si legge ancora - La Fininvest non è infatti interessata a cedere il controllo della società calcistica".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata