Milan, Galliani: Non cediamo El Shaarawy. Tevez? Se parte qualcuno

Milano, 20 giu. (LaPresse) - "Non c'è nessuna richiesta per Boateng. Il Monaco? Assolutamente no, sono andato solo in vista di cortesia, anche se nessuno mi crede". Adriano Galliani parla delle prossime strategie di mercato del Milan smentendo buona parte delle trattative che le indiscrezioni associano al club rossonero. A parte quella per la cessione di Robinho: "E' ferma, c'è una trattativa con il Santos ma non siamo d'accordo con le cifre", spiega l'amministratore delegato ai microfoni di Sky Sport. "Il Milan non ha mai pensato di cedere El Shaarawy, non ci sono richieste, è tutto tranquillo", garantisce poi Galliani. "Non c'è nessuna richiesta per Niang dalla Sampdoria. Il discorso per Poli ci interessa, ma se qualcuno parte. Numericamente e qualitativamente abbiamo una squadra competitiva. Finché non venderemo qualcuno, non arriva nessuno". "Lo scambio Alvarez-Nocerino? Ho letto, ma non ho parlato con l'Inter". "Non c'è nessuna trattativa per Di Natale, è un grande giocatore ma un 36enne non rientra nella politica del Milan", continua Galliani chiarendo poi sulla corsa a Carlos Tevez: "E' del del City, nulla faremo se non parte prima qualcuno. Noi se non cediamo, non possiamo fare nessuna mossa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata