Milan, Galliani: Derby? Non decisivo, corsa a 38 partite
L'ad della squadra: Sarà una partita tattica

"Non ho ancora sensazioni, ma domani a Milanello sicuramente mi verranno. Il derby è derby, in più con San Siro pieno sarà uno spettacolo straordinario". Così l'ad del Milan Adriano Galliani, al termine dell'assemblea della Lega Serie A, in via Rosellini, sul derby di domenica. "Nulla è decisivo - ha aggiunto - in una corsa a 38 tappe, ma sarà sicuramente molto importante. E' una partita contro un'avversaria diretta, ma essendo l'avversario una squadra della tua città diventa un po' più importante. Oltre ai tre punti che in questo caso valgono sei, i derby sono partite che si ricordano sempre. Non ci sono favorite. All'andata abbiamo perso pur avendo avuto la possibilità di vincerla noi. Credo che sarà una partita abbastanza tattica", ha concluso Galliani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata