Milan, Galliani: Credo che Armero e Diego Lopez faranno molto bene

Milano, 13 ago. (LaPresse) - "Io credo molto in tutti e due i giocatori. Sono due atleti che conosciamo molto bene, che abbiamo seguito, che apprezziamo e che credo faranno molto bene". Così l'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani ai microfoni di Milan Channel ha commentato gli arrivi, da poco ufficializzati, di Diego Lopez e Pablo Armero. "Non voglio prendermi meriti perchè non mi piace, ma la facilità del rapporto con il Real Madrid, l'amicizia, tante cose, credo che abbiano facilitato - ha aggiunto l'ad in merito alla trattativa che ha portato in rossonero il portiere spagnolo - Lo abbiamo seguito, abbiamo chiesto anche a Carlo Ancelotti, ma soprattutto a Villiam Vecchi perchè lo ha allenato e nessuno più di lui conosce la sua forza. Lui è convinto che sia un grandissimo portiere. Oggi Daniele Tognaccini era entusiasta dei test medici e atletici fatti da Diego Lopez". Galliani si è soffermato anche sull'innesto dell'ex giocatore dell'Udinese. "Nel mese di Gennaio era praticamente conclusa, o molto vicina alla conclusione, l'operazione di uno scambio Constant-Armero poi saltato per il rifiuto di Constant. Ora che Constant è partito, siamo tornati su Armero - ha spiegato il dirigente rossonero - Lui è un giocatore importante, lui e Zapata sono due fratelli più che due compagni di squadra. Ma Armero mi ha detto che anche Mario Yepes gli ha parlato benissimo del Milan".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata