Milan, Boateng: Sogno gol nel derby, basta parlare del gol di Muntari

Milano (Italia), 4 mag. (LaPresse) - "Per il derby siamo carichi sempre al 100%, questa è una partita bellissima per la città e la Serie A, anche per il mondo. Al 100%, scenderemo in campo con la voglia di vincere". Così il centrocampista del Milan Kevin Prince Boateng in una intervista a Sky Sport a pochi giorni dal derby contro l'Inter. "Chi tempo di più tra Juve e Inter? E' più importante vincere contro l'Inter - aggiunge il rossonero - dopo vediamo. Quest'ultima settimana non è difficile per la Juventus perché loro lo sanno, quando sbagliano, noi arriviamo".

"Loro hanno giocato una stagione stupenda - prosegue il giocatore rossonero - li ho guardati in tv. La nostra stagione è stata un po' strana, ci sono stati tanti infortuni, abbiamo giocato tante partite tra Champions, Serie A, Coppa Italia. Adesso vediamo chi arriva prima". Baoteng prova a chiudere definitivamente la polemica sul gol non gol di Muntari nello scontro diretto: "Questo è il passato, ma era un gol importantissimo perché ci avrebbe dato altri due punti. Adesso però non è giusto parlare di questo".

Boateng non nasconde la voglia di segnare almeno un gol: "Speriamo, è normale che io voglia fare un gol in questa partita, ma l'importante è vincere e portare a casa i tre punti". Infine, Boateng indica un giocatore che vorrebbe togliere ai nerazzurri: "Sneijder. E' mio amico, ma in campo è un grande giocatore".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata