Mihajlovic: Sampdoria a Bergamo per riscattare la sconfitta dello scorso anno

Genova, 28 feb. (LaPresse) - "Dobbiamo riscattare la sconfitta dello scorso anno, vogliamo i tre punti. Pur sapendo che Bergamo è un campo difficile e che l'Atalanta ha racconto meno di quanto meriterebbe". Così Sinisa Mihajlovic, allenatore della Sampdoria, alla vigilia della trasferta in casa dell'Atalanta. "Come ogni partita di Serie A - avverte il serbo -, anche questa è una gara complicata. Affrontiamo una squadra organizzata, aggressiva. L'atmosfera sarà calda, ci saranno i tifosi, di nuovo. Ma il calcio è bello per questo, è fatto per i tifosi per cui è un bene che ci siano".

Mihajlovic torna sul pari nel derby con il Genoa: "Se avessimo vinto sarebbe stato meglio - sottolinea - ma l'importante è non perderlo. Guardandoci indietro: in questo periodo non siamo stati molto fortunati, perché al primo tiro abbiamo sempre preso gol". Quanto alla formazione anti-Atalanta, il tecnico chiarisce che in avanti "giocheranno Muriel e Eto'o con Okaka. A Bergamo saremo offensivi come lo siamo sempre". Quindi, un commento sul 'caso Parma': "Dispiace molto, queste cose non dovrebbero mai accadere. Le istituzioni dovrebbero vigilare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata