Mihajlovic: Milan superiore a Sampdoria, abbiamo perso meritatamente

Genova, 23 feb. (LaPresse) - "Per prestazione, concentrazione e spirito di gruppo ai ragazzi non posso dire nulla. Abbiamo incontrato una grande squadra che penso abbia fatto la migliore partita fuori casa, bisogna dar merito anche all'avversario, oggi sono stati superiori a noi". Così il tecnico della Sampdoria Sinisa Mihajlovic, ai microfoni di Sky Sport, ha riconosciuto la superiorità del Milan, che ha vinto 2-0 oggi contro i blucerchiati in campionato. "Il secondo gol? Non commento le decisioni arbitrali nel bene e nel male - ha spiegato l'allenatore serbo - Non voglio nessun alibi, abbiamo perso meritatamente, non c'è nulla da dire, bisogna rimanere sereni, calmi senza perdere fiducia. Siamo messi ancora bene in classifica, bisogna cercare di tornare a far punti il prima possibile". In chiusura, una battuta sul suo 'collega' Clarence Seedorf, con cui Mihajlovic ha anche giocato insieme ai tempi della Sampdoria. "Ha tutte le carte in regola per far bene, ha personalità, esperienza e carisma - ha concluso Mihajlovic - Gli auguro di fare buoni risultati al Milan, se lo merita".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata