Michael Schumacher presto trasferito in una super villa a Maiorca
La moglie dell'ex pilota Ferrari, in coma da cinque anni dopo un incidente sugli sci, crede ancora nel miracolo

Quasi cinque anni dopo il terribile incidente sugli sci di Méribel, Michael Schumacher proseguirà la sua lunga degenza in Spagna, nell'isola di Maiorca. Lo rivela il magazine svizzero 'L'Illustré', secondo cui l'ex campione del Mondo di Formula 1 soggiornerà nella elegante località di Andratx, dove sua moglie Corinna ha acquisito una grande proprietà di 30 milioni di euro, che in precedenza apparteneva al presidente del Real Madrid Florentino Perez.

Questo paradiso, situato nel sud-ovest dell'isola di Maiorca, a circa venti minuti di auto da Palma, è un vero e proprio 'bunker' nascosto. "Posso confermare che Michael Schumacher verrà a stabilirsi nella nostra città", ha detto il sindaco, Katia Rouarch

Dell'arrivo di Schumacher è stata informata anche la polizia dell'isola. Per il momento non si sa se il soggiorno sull'isola delle Baleari sarà di breve o lunga durata. Il 3 gennaio 2019, Michael Schumacher festeggerà il suo 50° compleanno. Sua moglie Corinna sta provando a fare di tutto per il marito, ormai da cinque anni in coma, e ancora crede nel miracolo. Palma di Maiorca potrebbe essere per lei una nuova vita e una nuova speranza. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata