Messi "contro" Muller, il nuovo record di gol a 2,75
ROMA - E' una partita irrilevante per il Barcellona, già qualificato e sicuro del primo posto, ma per Leo Messi è un match fondamentale. Contro il Benfica, nell'ultima giornata della prima fase di Champions League, l'argentino va a caccia del record di Gerd Muller, 85 reti in un anno solare tra squadra di club e nazionale. Messi è a 84 e in lavagna l'aggancio e il nuovo primato è cosa praticamente fatta: almeno un gol è bancato a quota bassissima dai principali bookmaker esteri, a una media di 1,45; per la doppietta si sale a 2,75, mentre l'"hattrick" si gioca a 7,00. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata