Mercato, Thiago Silva sorpassa David Luiz tra obiettivi del Barcellona

Torino, 31 mag. (LaPresse) - Più Thiago Silva che David Luiz. E' il brasiliano del Paris Saint Germain l'obiettivo numero uno del Barcellona per rinforzare la difesa. Nonostante la trattativa con i transalpini non si preannunci affatto facile, l'ex difensore del Milan è favorito sul centrale del Chelsea nei piani della dirigenza e del tecnico Vilanova. Nei giorni scorsi Luiz è stato indicato come la priorità assoluta nella lista dei desideri blaugrana, complici anche i buoni rapporti tra il club catalano e il club inglese, ma l'interesse, spiega 'El Mundo Deportivo', sembra essersi raffreddato in favore dell'ex rossonero. Una buona notizia per il Napoli e per il neo tecnico dei campani Benitez, che vorrebbe portarsi dietro Luiz nella nuova avventura. L'ultima parola però spetta a José Mourinho: sarà il portoghese, prossimo al ritorno ufficiale sulla panchina di Stamford Bridge, a decidere se dare il via libera alla cessione. Il Barcellona in ogni caso resta sulle tracce del brasiliano Marquinhos della Roma e il nazionale Under21 spagnolo Inigo Martinez della Real Sociedad. Più difficile la pista che porta al capitano del Manchester City Vincent Company.

BALE-TOTTENHAM. Andre Villas Boas non ci sta. Il tecnico del Tottenham reagisce di fronte all'assalto delle big europee per il gioiello Gareth Bale. Real Madrid, Manchester United, Manchester City, Chelsea e Paris Saint Germain sono pronti a versare la strabiliante cifra di 90 milioni di euro per aggiudicarsi l'esterno gallese. Villas Boas, spiega il 'Sun', sta pressando il patron degli Spurs, Daniel Levy, affinché proceda per il rinnovo del contratto del giocatore. Nuovo accordo che, naturalmente, prevederà un sostanziale ritocco dell'ingaggio. L'attuale contatto di Bale scadrà tre anni e prevede uno stipendio di 120mila sterline a settimana. Il tecnico spera che il rinnovo convincerà Bale a non rispondere alle sirene delle altre squadre, contando anche sul fatto che il gallese ha già chiarito che al Tottenham si trova bene nonostante gli Spurs non siano riusciti a qualificarsi per la prossima Champions League.

VILLA. Sirene inglesi per David Villa. L'attaccante spagnolo ormai è consapevole che la sua avventura al Barcellona è finita, nonostante abbia ancora un anno di contratto con i blaugrana, ma ancora non è chiaro quale sarà la sua prossima destinazione. L'unica certezza è che su 'El Guaje' si prospetta uno sbarco in Premier League. Secondo il quotidiano spagnolo 'Sport', il giocatore è seguito con attenzione da Arsenal, Liverpool e Tottenham. A Villa piacerebbe molto vestire la maglia dei Gunners, che peraltro sono stati i primi a mostrare interesse verso lo spagnolo. La squadra di Wenger, inoltre, giocherà il prossimo anno in Champions League e può quindi garantirgli il più prestigioso dei palcoscenici internazionali. Anche il Liverpool però ha messo nel mirino l'attaccante, figura ideale secondo i 'Reds' per il rilancio in campionato e tentare di dare il prossimo anno l'assalto all'Europa. Terza squadra inglese sulle tracce dello spagnolo è il Tottenham, anche se sembra più defilato nella corsa. Il Barcellona intanto ha già fissato il prezzo: 14 milioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata