Mercato, Manchester City pensa a dopo-Tevez: Mario Gomez o Osvaldo

Londra (Regno Unito), 28 giu. (LaPresse) - Partito Carlos Tevez, ceduto alla Juventus che lo ha presentato ufficialmente ieri, il Manchester City di Manuel Pellegrini ha fissato gli obiettivi che andranno a rinforzare un attacco che ad oggi, come nomi di alto livello, può contare solo su Sergio Aguero e Edin Dzeko. Troppo poco per una squadra che è chiamata a tornare all'assalto della Premier League e a farsi strada in Champions League. Uno dei nomi nella lista del club inglese, secondo 'The Independent', è quello dell'attaccante del Bayern Monaco Mario Gomez, che tra i bavaresi campioni di Bundesliga e d'Europa potrebbe trovare sempre meno spazio con l'esplosione di Mario Mandzukic.

Soprattutto se il prossimo anno dovesse arrivare Robert Lewandowski, anche se il Borussia Dortmund non ha intenzione di cedere il proprio gioellino ai grandi rivali di Bundesliga. La concorrenza però è quantomeno agguerrita: sulle tracce del giocatore ci sono infatti due squadre italiane, Fiorentina e Napoli, mentre in Premier League è inseguito dal Chelsea di José Mourinho. In alternativa, il Manchester City pensa anche al bomber del Siviglia Alvaro Negredo e a Pablo Osvaldo, ormai prossimo a lasciare la Roma a meno di ribaltoni e già nel mirino dell'Atletico Madrid a caccia del sostituto di Radamel Falcao. Altro nome nella lista degli inglesi è quello di Oscar Cardozo del Benfica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata