Mercato: Cavani verso Chelsea, Real punta Suarez. E c'è idea Jovetic

Madrid (Spagna), 1 lug. (LaPresse) - Rischia di diventare più complicato del previsto il mercato in attacco del Real Madrid. Ufficializzato l'arrivo di Isco, e in attesa dei nuovi rinforzi a centrocampo chiesti da Carlo Ancelotti, il club spagnolo sta trovando grandi difficoltà nella caccia al top player da affiancare a Benzema e Higuain, con quest'ultimo ancora incerto della sua permanenza a Madrid. I primi due nomi della 'lista della spesa' sono noti: Lewandowski del Borussia Dortmund e Cavani del Napoli. Il polacco però vuole il Bayern Monaco mentre, scrive il quotidiano spagnolo 'Sport', il bomber uruguaiano si accaserà al Chelsea di Mourinho. Nonostante il 'Matador' abbia in più di un'occasione espresso il suo desiderio di vestire la maglia del Real, la sua carriera proseguirà in Premier League, visto che i Blues hanno sorpassato i madrileni nella trattativa. Anche la pista che porta a Lewandowski ormai sembra sfumata.

L'attaccante aveva un pre accordo con il Bayern, ma l'ostilità del Borussia, che non ha certo intenzione di cedere il suo gioiello ai rivali in Bundesliga, sembrava rimettere tutto in discussione. Il patron del Real Florentino Perez ha provato a convincere il giocatore a rompere con i bavaresi per passare al Real, ma alla fine Lewandowski ha mantenuto la parola e avrebbe già firmato per i campioni d'Europa, per questa stagione o la prossima. E i Blancos si sono messi il cuore in pace. A questo punto il Real ha deciso di congelare' la possibile cessione di Higuain, già inseguito in passato anche dalla Juventus e secondo indiscrezioni vicinissimo ad approdare all'Arsenal. Con l'impossibilità di trovare altri 'top player', i madrileni preferiscono tenersi stretto l'argentino. Anche se resta sempre aperta l'opzione Luis Suarez. Un giocatore che però non entusiasma Carlo Ancelotti. Senza contare che il Liverpool, ben sapendo delle difficoltà di mercato riscontrate dal Real, alzerà certamente il prezzo.

JO-JO AL BERNABEU? - C'è anche il Real Madrid su Stevan Jovetic. Carlo Ancelotti ha indicato come priorità un centrocampista, ma il tecnico non perde di vista l'attacco: il problema è che, secondo 'As', le piste che portano ai due principali obiettivi dei Blancos appaiono sempre più in salita, a causa del costo ritenuto eccessivo. Per Cavani i madrileni dovrebbero sborsare la bellezza di 63 milioni, per Suarez 47. Per questo, il Real starebbe pensando ad un'alternativa di qualità e dalla valutazione più contenuta, anche in vista del possibile sforzo che il club potrebbe sostenere per arrivare al gallese del Tottenham Gareth Bale (per il quale, informa il quotidiano, gli spagnoli offrono Coentrao, Di Maria o Higuain come contropartita tecnica per non dover versare 100 milioni cash). L'identikit del nuovo bomber del Bernabeu corrisponde a quello di Jovetic. Il 23enne montenegrino della Fiorentina costa 22 milioni, ma c'è da battere una concorrenza non da poco: in Premier League l'attaccante è inseguito da Arsenal e Chelsea, in Italia dalla Juventus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata