Mencucci: Jovetic? Per ora è della Fiorentina. Spinelli: Paulinho vale 10 milioni

Firenze, 28 giu. (LaPresse) - "I miei direttori stanno facendo una bella squadra, sono molto contento del lavoro che stanno facendo e sono sicuro che ad agosto la squadra sarà molto forte, e magari arriverà anche qualcuno in attacco. Per ora Jovetic è un giocatore della Fiorentina". Così l'amministratore delegato della Fiorentina Sandro Mencucci a margine della presentazione della mostra Bambini Viola all'interno del contesto di Pitti Bimbo. "Pizarro? E' intelligente, voglio sentire lui, non il suo procuratore", ha poi aggiunto.

"Paulinho è un grandissimo giocatore, se arriva una proposta superiore ai 10 milioni allora la prenderemo in considerazione e ne parleremo con lui e il suo procuratore". Lo ha detto il presidente del Livorno Aldo Spinelli ospite ai microfoni di Sky Sport 24. "Spero che in Serie A faccia quei gol che ci consentiranno di salvarci - aggiunge il patron amaranto - per ora noi proveremo ad accontentarlo nei limiti delle nostre possibilità. Ma sicuramente non faremo l'errore di quando abbiamo ceduto Diamanti al West Ham per sei milioni".

Per quanto riguarda le altre strategie di mercato della neopromossa toscana, Spinelli ha aggiunto: "Benassi e Bardi sono degli obiettivi, per El Kaddouri siamo in rotta di collisione perchè non possiamo accettare determinati ingaggi". In ottica futura "stiamo cercando di recuperare Siligardi, ora dobbiamo valutare bene tutte le proposte. Non vogliamo ingolfarci di giocatori, magari cedendo qualcuno dei nostri che merita di andare a giocare in squadre importanti di serie B. Poi vedremo se prendere giocatori che faranno al caso del nostro allenatore. La speranza è rimanere stabilmente in serie A".

Il Catania comunica di aver definito il prolungamento del rapporto contrattuale con il calciatore Sergio Bernardo Almiron fino al 30 giugno 2015. Il centrocampista argentino nell'arco delle prime due stagioni con la maglia rossazzurra ha già sommato 62 presenze impreziosite da 8 gol in Serie A Tim e 3 in Tim Cup. "Avevo già parlato del prolungamento con i dirigenti due settimane prima che si concludesse lo scorso campionato, poi a causa di un piccolo malinteso c'è stato un rallentamento, ma la voglia di restare c'è sempre stata - ha spiegato - Sono tornato prima dalle vacanze proprio per risolvere questo dubbio che non mi lasciava tranquillo, e adesso sono felice di rimanere e ringrazio il Catania. Spero che i prossimi campionati possano andare sempre meglio sul piano personale e soprattutto a livello collettivo: partendo dalla salvezza, con umiltà, dovremo cercare di trovare degli obiettivi più importanti strada facendo".

Il Pescara ha ceduto l'attaccante Vladimir Weiss all'Olympiakos. Il giocatore ha firmato con il club ellenico un contratto di tre anni. "Sono molto felice di essere qui. Conosco l'Olympiakos, è un grande club. Spero di contribuire a raggiungere gli ambiziosi obiettivi prefissati", ha dichiarato.

Con una nota sul suo sito internet, l'Empoli comunica che "oggi è stato siglato l'accordo con il calciatore e con il Parma, per il trasferimento, con la formula della compartecipazione, dell'atleta Mario Rui (classe 1991) all'Empoli Fc società per cui giocherà la prossima stagione sportiva".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata