Mazzarri: Napoli pronto, contro Villareal daremo tutto per tutto

Vilareal (Spagna), 6 dic. (LaPresse) - "Siamo qui e ci giocheremo il tutto per tutto". Walter Mazzarri non si nasconde e la conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Villareal trasuda attesa ed energia. Il Napoli è vicino a raggiungere un traguardo storico, domani al Madrigal. "Io dico che essere in Spagna all'ultima giornata a parlare in termini di possibile qualificazione è già un gran successo. Sappiamo che ci aspetta una partita difficile su un campo caldissimo che abbiamo già conosciuto l'anno scorso. Ma ormai ci siamo, e daremo tutto", ha aggiunto il tecnico. "Se il risultato fosse positivo avremmo raggiunto un traguardo stratosferico. Abbiamo un vantaggio e vogliamo sfruttarlo anche perché siamo stati gli unici a pareggiare col Bayern Monaco sinora. Siamo sopra in ad una superpotenza come il Manchester - ha dichiarato ancora Mazzarri - Mancini ha ragione quando dice che sono più forti di noi perché ha una rosa pazzesca. Noi adesso però abbiamo un punto in più in classifica ed abbiamo la possibilità di passare agli ottavi".

Il tecnico azzurro diffida di un avversario già eliminato: "Il Villarreal recupererà dei giocatori importanti domani e tatticamente è una squadra organizzata bene. Noi dobbiamo fare il salto di qualità senza pensare a null'altro che a imporre il nostro gioco. E' una partita come le altre - spiega - e non dobbiamo avvertire la pressione di una gara decisiva. Voglio un Napoli lucido e cinico. Abbiamo il dovere di avere tutto sotto controllo, di non illuderci e di fare la partita a modo nostro". Per quanto riguarda la formazione, "le scelte le ho quasi tutte fatte, credo di avere una rosa di alta affidabilità e comunque chi scenderà in campo darà tutto. Non vogliamo affidare nulla al caso. Siamo cresciuti in maniera esponenziale in pochi mesi. Io confido nel nostro valore e nelle nostre motivazioni", ha detto il tecnico toscano.

"Sono certo che il Villarreal cercherà di fare una gara di orgoglio e di prestigio. Noi probabilmente abbiamo motivazioni superiori - ha aggiunto - e queste possono fare la differenza purché siano gestite bene da parte nostra. Il rischio è avere troppa pressione. Dobbiamo avere la coscienza a posto ed una grande serenità. Poi c'è anche la componente fortuna. Alla fine dei 95 minuti tireremo le somme". Qualcuno ha ipotizzato un passaggio di Mazzarri al Villarreal: "Le sciocchezze togliamole di mezzo. Io sto benissimo al Napoli e spero di dare una grande gioia domani alla nostra gente", la replica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata