Mazzarri: La classifica? Non la guardo, Hamsik: Avanti così

Napoli, 2 feb. (LaPresse) - "Non riesco a guardare la classifica. Tutti i giorni cerco di inculcare alla squadra che per crescere non dobbiamo distrarci. Dobbiamo pensare così perché abbiamo visto sia oggi che a Parma che le squadre sono tutte agguerrite e non dobbiamo abbassare la guardia". Parole del tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, ai microfoni di Sky Sport. L'allenatore toscano fa il perfezionista: "Siamo ancora un pochino inesperti nella gestione della partita una volta in vantaggio - ha aggiunto - dovevamo fare il terzo gol perché c'era la possibilità. Così la partita è rimasta aperta". Poi un plauso a Gianluca Grava: "Voglio fargli i complimenti perché dopo un anno che non giocava ha fatto una partita incredibile - ha spiegato - è un ragazzo eccezionale". Infine una battuta al tecnico bianconero Antonio Conte: "Dice che il Napoli ha tutto per vincere lo scudetto? Io penso alla prossima partita".

Sulla stessa lunghezza d'onda anche Marek Hamsik: "Sapevamo che questa non sarebbe stata una partita facile", ha detto. "La Juve? Noi pensiamo a noi stessi ed a fare tanti punti, oggi ci siamo riusciti e siamo felici. Essere primi in classifica è importante ma ora non dobbiamo mollare. Bisogna continuare così".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata