Mazzarri: Dopo 4 anni mio ciclo a Napoli chiuso. De Laurentiis: Grazie

Roma, 19 mag. (LaPresse) - "Ho concluso il mio ciclo, quattro anni al Napoli stupendi. Mi sono commosso con i giocatori nello spogliatoio. Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicino. Ho preso questa decisione". Lo ha detto Walter Mazzarri ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta del Napoli in casa della Roma. "Se l'avessi detto prima, tutto l'ambiente avrebbe pagato. Era una scelta già presa. Ringrazio Bigon e il presidente che han tentato fino all'ultimo di farmi cambiare idea", ha dichiarato ancora Mazzarri.

Il tecnico azzurro spiega poi come è arrivato a questa decisione: "Quest'estate avevo già pensato di andare, non ho acettato il rinnovo, rischiando, perché se avessi fatto male avrei messo a rischio il mio futuro. Ma abbiamo fatto un campionato meravigliso, stratosferico". "E' giusto così, cambiare aria, o stare fermo - ha detto ancora il tecnico toscano - in base a cosa mi sentirò o alle offerte che valuterò. Se avrò adrenalina e stimoli giusti andrò, se no potrei stare fermo. Se fossi rimasto ancora, una parte del gruppo non avrebbe recepito nella maniera giusta le sollecitazioni del loro allenatore". Infine Mazzarri smentisce di aver già parlato con altri club: "Non ho parlato con nessuna società".

"Salutiamo Mazzarri, ringraziamolo per quanto fatto. Voltiamo pagina proseguendo nella crescita. Via Twitter saprete il nuovo allenatore". E' quanto scrive sul suo profilo Twitter il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, commentando l'addio del tecnico alla panchina della squadra azzurra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata