Mazzarri: Con Bayern serve gara perfetta ma in Italia ci sottovalutano

Napoli, 17 ott. (LaPresse) - "La squadra finora non ha mai mollato". Così in conferenza stampa il tecnico del Napoli Walter Mazzarri, alla vigilia della sfida di Champions League contro il Bayern Monaco, rassicura sullo stato di forma della squadra, reduce dallo sconfitta interna contro il Parma. Contro i tedeschi, spiega il mister dei campani, servirà "la partita perfetta: dobbiamo sfruttare ogni tipo di occasione per fare risultato. Loro nelle ultime dieci partite hanno fatto un pareggio e nove vittorie, con 25 gol realizzati ed un solo gol subito". Per Mazzarri essere arrivati a questa partita "è già qualcosa di storico. C'è un entusiasmo incredibile - ha proseguito - ma cercheremo di fare ancora di più".

Sui complimenti di Rumenigge: "Fa piacere - dice - che se ne accorgano in Inghilterra, Germania e Spagna, non se ne sono accorti solo in Italia. Facciamo un gioco propositivo - ha proseguito il mister dei campani - a volte, per assurdo, da noi si sentono dire cose che non stanno nè in cielo nè in terra. Il nostro gioco è propositivo e innovativo, perché adottiamo meccanismi in un modulo che non sono molto conosciuti e sono oggetti di studio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata