Maxi Lopez è un giocatore del Milan. Per ora sfuma Tevez

Catania, 27 gen. (LaPresse) - E' Maxi Lopez il rinforzo offensivo del Milan. Sfuma, almeno per la sessione di gennaio, l'arrivo di Carlos Tevez dal Manchester City. Il giocatore ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2015.

"C'era una parola d'onore con il Catania e con Maxi. E' un giocatore forte e pronto da subito", così l'ad rossonero, Adriano Galliani, ai microfoni di Milan Channel. Il responsabile del mercato rossonero ha parlato anche della situazione legata a Tevez ed al Manchester City: "Resta un rapporto buono col City - ha aggiunto - ho parlato per ore con il loro presidente. Le incomprensioni degli ultimi giorni sono state superate e fra qualche mese è ancora mercato. "Eravamo molto vicini ad un accordo e alle 18.30, ero convinto di chiudere voglio ringraziare Tevez che è stato di parola fino all'ultimo, è stato fantastico ma anche noi abbiamo aspettato fino a questo venerdì sera come promesso".

Lopez, cresciuto nel River Plate, è arrivato in Italia nel gennaio del 2010 ed a differenza di Tevez può essere utilizzato anche in Champions League. Nel corso della sua carriera l'argentino ha vestito anche le casacche di Barcellona, dove ha contribuito alla vittoria di una Champions League e due titoli della Liga, Maiorca, Fk Mosca e Gremio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata