Matri manda in orbita la capolista Juve, Udinese ko 2-1

Torino , 28 gen. (LaPresse) - Neanche la neve ferma la Juve di Conte. La capolista supera per 2-1 l'Udinese al termine di un match piacevole e ben giocato da entrambe le squadre confermandosi capolista anche al termine della 20esima giornata. Il primo tempo inizia subito a ritmo molto alto e sia Handanovic che Buffon devono compiere un paio di interventi importanti. I bianconeri vanno in vantaggio al 42' con Matri che da pochi passi infila Handanovic dopo che il portiere sloveno aveva respinto con un miracolo un colpo di testa di Quagliarella su cross di Estigarribia.

La ripresa inizia nel segno dell'Udinese. Al decimo i friulani sfruttano il loro micidiale contropiede e pareggiano i conti con un piatto destro di Floro Flores, ben servito da Isla. La squadra di Conte però non si fa intimorire e torna in vantaggio al 17' con Matri che riceve spalle alla porta aggira Ferronetti e trafigge l'incolpevole Handanovic. I piemontesi rischiano solo alla mezzora ma Barazagli chiude su Di Natale e mette in cassaforte i tre punti che significano il momentaneo +4 sul Milan ed il + 6 sui friulani.

JUVENTUS - UDINESE 2-1

Reti: 42'pt Matri, 10'st Floro Flores, 16'st Matri.

Juventus: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner (38'st De Ceglie), Vidal, Pirlo, Giaccherini, Estigarribia (18'st Pepe); Matri, Quagliarella (15'st Marchisio). All: Conte.

Udinese: Handanovic; Ferronetti, Danilo, Domizzi (28'st Battocchio); Basta, Isla (41'st Pereyra), Fernandes, Armero, Pasquale; Abdi (1'st Floro Flores); Di Natale. All: Guidolin.

Arbitro: Valeri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata