Masina: Bologna sta bene, ma tenere i piedi per terra
Il difensore marocchino naturalizzato italiano è intervenuto a margine dell'evento 'Il Calciastorie',

"Il Bologna sta bene, ha voglia di andare avanti e di raggiungere l'obiettivo della salvezza prima possibile e quello che verrà in più saremo felici di prenderlo. Abbiamo preso coscienza che possiamo fare qualcosina in più con il nuovo allenatore. Senza aspettare gli altri e subire le loro incursioni, possiamo andare a fare male anche noi". Lo ha detto Adam Masina, difensore marocchino naturalizzato italiano del Bologna e dell'Under 21 azzurra, a margine dell'evento 'Il Calciastorie', progetto nazionale lanciato da Lega Serie A e Uisp, a Milano.

"Pagare lo scotto della Serie A era ovvio - ha ammesso - ma il mister ci è venuto in soccorso. Ora siamo tornati sulla buona strada. L'entusiasmo c'è, perché abbiamo dimostrato di giocare alla pari con le più forti, ma dobbiamo tenere i piedi per terra".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata