Repsol Honda Team's Spanish rider Marc Marquez (R) and Movistar Yamaha MotoGP's Italian rider Valentino Rossi attend a press conference at the beginning of the Austrian MotoGP Grand Prix weekend at the Red Bull Ring in Spielberg, Austria on August 9, 2018. (Photo by Jure Makovec / AFP)
Marquez: "Ho sbagliato, pronto a fare pace con Valentino Rossi"

Il pilota della Honda prova ad appianare gli screzi degli ultimi anni

"Io vorrei far pace con lui, non ho alcun tipo di problema con Valentino. Quando in Argentina era tutto più tranquillo ho fatto un errore e l'ho fatto per sfortuna con Rossi, ho anche provato a scusarmi". Così Marc Marquez nel corso di una intervista esclusiva ai microfoni di Sky Sport in vista del Gp di Misano.

Un rapporto non sempre idilliaco e che nelle ultime stagioni si è deteriorato in seguito alla serie di screzi in pista tra i due. Ora il campione del mondo della Honda apre alla pace. "Ho imparato che guidare una moto con tutta la pressione che Rossi ha avuto a Valencia non aiuta, io mi ero allenato tanto per quella gara anche perché si correva a casa mia", aggiunge Marquez.

"Mi danno fastidio i fischi sul podio? No, più che altro non mi piacciono, è come col calcio, io tifo Barcellona ma se una volta il Real Madrid vince e gioca meglio applaudo gli avversari che hanno meritato i tre punti. Non mi piacciono perché noi siamo in pista a 300 all'ora, rischiamo la vita ogni volta che saliamo sulla moto. Se sei un appassionato ti piace vedere i sorpassi e non i colori di chi corre", conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata