Marotta punge Garcia: Dimentica gli episodi dubbi a suo favore nelle ultime partite

Torino, 6 gen. (LaPresse) - "Di sicuro c'è che Garcia nelle ultime settimane ha continuato a tornare sulla partita Juventus- Roma, dimenticandosi, invece, che nelle ultime partite episodi dubbi a suo favore ce ne sono stati tanti. Questo significa in sostanza che se arbitra un essere umano, evidentemente può anche sbagliare. Quindi, in questo campo bisogna accettare le regole del gioco e anche la Roma le deve accettare". Beppe Marotta, amministratore delegato dei bianconeri, commenta così in merito al discusso episodio di 'gol-non gol' nel match tra Udinese e Roma. "Noi ci siamo sempre dichiarati favorevoli all'introduzione della tecnologia, la Gol Line Technology è una cosa che auspichiamo si possa introdurre, perché così debellerebbe certamente i dubbi che possono sorgere come oggi", spiega ai microfoni di Sky Sport il dirigente bianconero prima del match contro l'Inter.

"Però - puntualizza Marotta - siamo contrari alla moviola, perché anche oggi, nell'episodio del rigore non avrebbe, evidentemente, aiutato e supportato quella che sarebbe stata la decisione dell'arbitro". In ogni caso Marotta non intende esprimersi "assolutamente sugli episodi di oggi. Dico che il campionato verrà vinto dalla squadra che avrà due caratteristiche finali, essere in assoluto la più forte e quella che, comunque, nell'ambito dell'economia delle decisioni arbitrali avrà un equilibrio. Quindi, credo che tutte le squadre alla fine tra vantaggi e svantaggi si equivalgono. Non posso addebitare la mancanza di una vittoria di uno scudetto a un errore arbitrale. Essendoci così tante partite - prosegue Marotta - è difficile che ci sia un filotto di episodi favorevoli. Durante l'anno ci sono episodi che vanno a favore ed episodi che vanno a sfavore".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata