Marotta: Juve tornata a livelli importanti, ma Milan favorito

Viareggio, 20 feb. (LaPresse) - "La Juventus viene da due anni non bellissimi, con il grande lavoro e l'abnegazione di tutti siamo riusciti a riconquistare una vetrina e un palcoscenico importante. Sappiamo però che ogni domenica ci sono partite durissime e per questo credo che il Milan per il momento rimanga il favorito alla vittoria dello scudetto". Lo ha detto il direttore generale della Juventus Beppe Marotta ai microfoni di RaiSport nell'intervallo della finale del Torneo di Viareggio tra i bianconeri e la Roma.

"Il Milan è forte sia con Ibra che senza Ibra", ha detto ancora il direttore generale della Juventus. "Non entriamo in merito a quanto accade in casa d'altri. Le nostre frasi - prosegue - sono state critiche nell'analisi del mondo arbitrale, ma fatte con grandissima correttezza e con il massimo rispetto tanto è vero che non ci sono stati deferimenti. Siamo per un confronto anche duro che possa far crescere tutti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata