Marchisio: 2016 agrodolce, vittorie ma estate lunghissima
"Non potrò mai dimenticare il lungo lavoro per recuperare dall'infortunio"

Un 2016 "agrodolce". E' questo il bilancio di fine anno di Claudio Marchisio, vittima di un infortunio nella scorsa primavera che gli ha impedito di partecipare agli Europei. "In questo 2016 oltre alle tante vittorie, non posso dimenticare questa lunghissima estate - ha proseguito il centrocampista bianconero, che ha pubblicato un video degli allenamenti svolti per recuperare dall'infortunio - Saltando la premiazione di fine anno allo Juventus Stadium con i miei compagni, l'Europeo in Francia e la primissima parte di questa stagione. Il duro lavoro fatto in quei mesi non potrò mai dimenticarlo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata