Marchionne: Monza circuito importante, rinnovo questione delicata

Monza, 5 set. (LaPresse) - "Monza non la mette in dubbio nessuno, ma dobbiamo stare attenti ad entrare nella rinegoziazione dei contratti: non è compito nostro". Così Sergio Marchionne, presidente della Ferrari, ai microfoni di RaiSport dal circuito di Monza durante le prove del Gran Premio d'Italia. "Ecclestone capisce bene quanto è importante di questo circuito, è un discorso molto delicato. Spero non si ripeta quello che è accaduto in Germania, con la Mercedes che non è riuscita a tenersi il Gran Premio da quelle parti", ha aggiunto a proposito della trattativa per il rinnovo del Gp d'Italia a Monza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata