Marchionne: Ferrari ha fatto recupero miracoloso, ora ci temono
"Resterò in Ferrari fino alla fine del 2021"

 "Sono intenzionato a finire il 2021". Così il presidente e ammninistratore delegato di Ferrari, Sergio Marchionne, a chi gli chiedeva a proposito della sua permenenza alla guida del Cavallino, nel corso della conference call con gli analisti sui conti del primo trimestre. Parlando della stagione ha sottolineato: "Un recupero miracoloso dalla stagione 2016, siamo di nuovo competitivi e i nostri avversari tedeschi di Stoccarda ci temono" sottolineando i "significativi progressi" della scuderia di Formula 1 nella stagione appena iniziata. Il capo azienda ha sottolineato come le vittore in F1 abbiano un "impatto enorme" sui risultati del Cavallino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata