Maran: Catania vuole andare avanti in Coppa Italia

Catania, 11 dic. (LaPresse) - "Arrivare agli ottavi con un buon morale ed il giusto entusiasmo è molto importante, continuare in questa competizione darebbe soddisfazione e prestigio, puntiamo al passaggio del turno, dovremo essere capaci di garantire il massimo impegno". Così l'allenatore del Catania, Rolando Maran, nella conferenza stampa alla vigilia degli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Parma. Una classifica serena che influisce positivamente, per preparare al meglio questa sfida. "Il campionato mantiene un valore primario ma 22 punti ci danno la possibilità di riservare le giuste attenzioni anche alla gara di domani. Tra anticipi e Coppa, è sempre settimana corta, ultimamente: facciamo di necessità virtù ed andiamo avanti".

Per Maran il "primo obiettivo dev'essere quello di restare sempre compatti e corti, in campo, sia in possesso sia in fase difensiva, evitando le superiorità numeriche. Il Catania vive un bel momento: mi piace sottolineare la facilità d'inserimento dei giocatori che entrano nei meccanismi, un vantaggio garantito dall'identità della squadra. Il recente precedente in campionato con il Parma? Valenza nulla, sfide troppo diverse e già tanti cambiamenti per noi e per loro: anzi, sarebbe un errore tenere in considerazione quella partita". Un margine di miglioramento immediato? "Dobbiamo trovare la giusta continuità e scivolare meno possibile", replica il tecnico etneo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata