Maradona: Se il Bayern compra Messi diventa imbattibile e io sarò il vice di Guardiola

Monaco (Germania), 26 mar. (LaPresse) - "Se il Bayern Monaco compra Messi, vado a fare il vice di Pep Guardiola". Diego Armando Maradona in un'intervista alla 'Sport Bild' ha lasciato aperto uno spiraglio circa un eventuale divorzio tra il Barcellona e la 'Pulce' argentina.

"Io credo davvero che oggi Messi potrebbe lasciare il Barcellona - ha ammesso - Prima il potere del Barça era tale che non mettevano nemmeno una pubblicità sulla maglia. Oggi hanno sopra 'Qatar Airways'. Allora, se permettono lo sponsor, perché Messi non potrebbe giocare per il Bayern Monaco?".

Al di là delle battute, secondo l'ex Pibe de Oro un'eventuale passaggio al club tedesco del fuoriclasse argentino "sarebbe la fine per il calcio, si giocherebbe solo per il secondo posto - ha concluso Maradona - In tutti i tornei e in tutti i campionati".

Un affare che i bookmaker internazionali non si sentono di escludere e che bancano a 5 volte la scommessa. A tanto, riferisce Agipronews, si gioca il trasferimento di Messi al Bayern nella scommessa sulla sua prossima squadra. In cima alla lavagna, però, i quotisti mettono il Manchester City, a 2,50, seguito dal Psg a 3,50. Solo dopo arrivano i bavaresi, seguirti dal Chelsea a 8,00 e dal Monaco a 21,00. "Se il Bayern compra Messi - ha concluso Maradona - io diventerò l'assistente allenatore di Guardiola", su quest'ultima possibilità, però, ancora non c'è nessuna quota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata