Maradona prende a calci tifoso per una foto, poi si scusa

Dubai (Emirati Arabi Uniti), 23 set. (LaPresse/AP) - L'abile piede sinistro di Diego Maradona ha colpito ancora, ma questa volta l'ex grande campione argentino si è dovuto scusare. L'attuale allenatore dell'Al Wasl, negli Emirati Arabi, ha preso a calci la mano di un fan dopo una partita perchè questi ha provato ad intromettersi mentre Maradona stava scattando una foto allo striscione messo sugli spalti dalle figlie. Lo striscione riportava un messaggio della nipotina, nata dal matrimonio tra la figlia e l'attaccante del Manchester City, Sergio Aguero. "Le mie figlie mi hanno fatto una sorpresa e hanno messo uno striscione in cui c'era scritto 'Nonno, io sono con te. Ti amo, Benja'". "Vorrei chiedere scusa al tifoso - ha detto Maradona - stavo solo cercando di vedere meglio lo striscione e per errore devo averlo colpito".

amr

231444 Set 2011

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata