Maradona: Napoli vincente? E'dura, sogno di tornare ma ora non posso

Dubai (Emirati Arabi Uniti), 28 dic. (LaPresse) - "Quando il Napoli potrà tornare a vincere? E' dura perché la Juve è tornata ma il Napoli ha qualche possibilità però i giocatori devono essere lasciati tranquilli perché sono una buona squadra ed anche Mazzarri mi piace. Io me lo terrei perché con lui la squadra ha avuto personalità, gioco, vittorie e belle partite". Così Diego Maradona inquadra da Dubai, dove ha preso parte ai Globe Soccer Awards, la situazione dei partenopei ai microfoni di Sky Sport. In ogni caso Maradona ha precisato che: "E' difficile passare sopra la squadra che avevamo noi. Eravamo una squadra di uomini veri mentre a questi manca sempre cinque centesimi per arrivare ad un euro ma mi aspetto che il Napoli vinca perché sono un tifoso e questo nessuno può metterlo in dubbio".

Maradona ha parlato poi delle sue speranze per il futuro: "Io allenatore del Napoli? Prima di tutto è un sogno mio però oggi ho un problema con il fisco e sono l'unico a cui stanno facendo problemi - ha spiegato - Per Alemao e Careca è tutto ok, Ferlaino cammina per Napoli tranquillamente, l'unico che non può rientrare in Italia sono io". "Spero che qualcuno un giorno dica che Maradona può tornare a Napoli con tranquillità - ha concluso speranzoso - ai tifosi dico che gli voglio tanto bene. Nella mia vita c'è sempre un napoletano".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata