Mancini "stoppa" Balotelli, l'arrivo al Milan sale a 4,50
ROMA - «Per noi Mario è stato un grande investimento e non vogliamo assolutamente svenderlo o svalutarlo. Non gettiamo via i capitali investiti». Roberto Mancini riporta alla stampa inglese le intenzioni dello sceicco Mansour. Parole dalle quali si intuisce che Balotelli non andrà via in questa finestra di mercato. E le dichiarazioni di Mancini si riflettono anche sulla lavagna delle scommesse dei bookmaker inglesi, che hanno fatto salire la quota sulla partenza immediata dell'attaccante: il Milan resta in testa, ma per i rossoneri l'offerta sale sensibilmente, da 3,25 a 4,50. Al rialzo anche la quotazione del Psg che passa da 7,00 a 9,00, così come le proposte su Inter (da 8,00 a 10,00) e Juventus (da 9,00 a 11,00). AG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata