Mancini: ok addio a Tevez ma deve essere pagato per quanto vale

Torino, 20 dic. (LaPresse) - Roberto Mancini torna a parlare dell'addio al Manchester City di Carlos Tevez e le sue parole sono più chiare che mai: "Quando il City compara un giocatore lo paga un sacco di soldi e quando vogliamo venderne uno invece deve andare via in prestito. Questa non è una buona cosa e soprattutto non è corretta" - ha spiegato - Speriamo di trovare una buona soluzione per lui ma se un club, sia il Milan, il Psg, la Juventus o l'Inter, lo vuole è giusto che lo paghi per il suo reale valore".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata