Mancini e il futuro di Icardi: Vendere punta da 20 gol porta soldi ma a squadra serve

Milano, 28 feb. (LaPresse) - Alla vigilia della partita contro la Fiorentina, Roberto Mancini è stato stuzzicato dai giornalisti in conferenza stampa sull'argomento mercato. Senza fare nomi, al tecnico nerazzurro è stato chiesto se preferirebbe 'sacrificare' Icardi o Handanovic. "Meglio perdere un attaccante da 20 gol a stagione o un portiere? Difficile dirlo adesso, a volte capitano situazioni che uno oggi pensa di non avere", spiega Mancini. "Vediamo quello che si potrà fare e quello che il mercato presenterà più avanti. Se vendi un attaccante che fa 20 gol all'anno, a volte ti può portare i soldi per 2-3 giocatori che possono migliorare la squadra. Ma - avverte - serve trovarne un altro, una squadra che vince deve avere un attaccante che fa gol".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata