Manchester Utd, Giggs nello staff di Moyes come allenatore/giocatore

Manchester (Regno Unito), 4 lug. (LaPresse) - Il neo manager del Manchester United David Moyes ha promosso con effetto immediato Ryan Giggs nel suo staff tecnico nel doppio ruolo di allenatore/giocatore. E' quanto si legge in una nota sul sito internet del Manchester Utd.

Il 39enne fuoriclasse gallese, il giocatore più vincente nella storia della Gran Bretagna, è in procinto di ottenere la licenza Pro UEFA per allenare. Lo scorso marzo Giggs ha rinnovato per un altro anno il suo contratto da calciatore e di fatto nella prossima stagione avrà un doppio compito. "Sono felice che Ryan abbia accettato la possibilità di diventare allenatore-giocatore. I suoi successi e la sua capacità di adattare il suo gioco nel corso degli anni gli dà una vista impareggiabile sul gioco moderno. La sua carriera è un esempio per qualsiasi aspirante giovane calciatore e sono sicuro che sia lui che i giocatori potranno solo trarre benefici sal suo nuovo ruolo", ha dichiarato il manager dei Red Devils David Moyes.

"È un grande privilegio di essere nominato calciatore-allenatore. Spero di poter portare la mia esperienza, essendo stato un giocatore e avendo fatto parte della famiglia del Manchester United per così tanto tempo", ha dichiarato a sua volta Giggs. "Non è un segreto che ho preso la licenza da allenatore e vedo questo come il primo passo nella mia carriera futura. Sono davvero impaziente di lavorare al fianco di David e della squadra", ha aggiunto l'asso gallese. Secondo la stampa inglese nello staff di Moyes dovrebbe entrare a far parte anche Phil Neville, altro ex giocatore del Manchester United.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata