Maltempo ferma la Juve, Udinese e Lazio prime. Poker Milan

Torino, 6 nov. (LaPresse) - Con il maltempo che costringe al rinvio del big match tra Napoli e Juventus, Udinese e Lazio si portano momentaneamente al comando della classifica. I bianconeri friulani superano 2-1 in casa il Siena grazie alle reti di Basta nel primo tempo e del capocannoniere Di Natale nella ripresa. La squadra di Reja, invece, soffre ma alla fine supera all'Olimpico il Parma per 1-0 grazie ad un gol di Beppe Sculli. Tiene il passo il Milan, che a San Siro travolge 4-0 il Catania e dedica la vittoria al convalescente Cassano. Ibra su rigore e Robinho nel primo tempo, un autorete di Lodi e Zambrotta firmano il poker rossonero.

Ritrova la vittoria l'Atalanta, 1-0 al Cagliari grazie al settimo sigilli stagionale del Tanke Denis. Si complica, invece, la situazione di Sinisa Mihajlovic sconfitto con la sua Fiorentina in casa del Chievo. Decide un gol di Rigoni. Pesantissima anche la vittoria esterna del Lecce a Cesena, 1-0 con gol di Cuadrado. Esordio amaro per Daniele Arrigoni sulla panchina dei bianconeri romagnoli. Mancano all'appello Napoli-Juve e Genoa-Inter le due partite sospese a causa del maltempo che in questi giorni sta falcidiando l'intero paese.


I risultati dell'undicesima giornata di serie A: Milan-Catania 4-0, Atalanta-Cagliari 1-0, Cesena-Lecce 0-1, Chievo-Fiorentina 1-0, Lazio-Parma 1-0, Udinese-Siena 2-1.

La classifica della Serie A: Udinese e Lazio 21 punti, Milan 20, Juventus 19, Palermo 16, Napoli, Catania e Roma 14, Cagliari e Siena 13, Fiorentina, Genoa, Parma, Atalanta e Chievo 12, Bologna 10, Inter e Lecce 8, Novara 7, Cesena 3.

Inter, Genoa, Napoli e Juventus una partita in meno



© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata