Malagò: Juve e Roma in Champions stesso risultato ma modi diversi

Roma, 10 dic. (LaPresse) - "A prescindere dalla mia nota simpatia per la Roma è una buona cosa che entrambe le squadre italiane abbiano passato il turno in Champions League. Stasera proviamo a completare alla grande con il turno di Europa League. Certo alla fine sono due squadre che paradossalmente ottengono lo stesso risultato, pur avendo giocato i due giorni eliminatori oggettivamente in modo molto diverso. La Juventus da protagonista, la Roma per il rotto della cuffia però anche questo è il bello del calcio e quello che lo fa diventare imprevedibile". Lo dice il presidente del Coni, Giovanni Malagò, commentando la qualificazione di Roma e Juventus agli ottavi di finale di Champions League. "Ora attendiamo lunedi' il sorteggio che, mai come quest'anno, può andare particolarmente bene o particolarmente male", aggiunge parlando a margine della presentazione dell'autobiografia di Gianni Rivera al Coni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata