Malagò: Complimenti a Tavecchio, ora sarà lui ad annunciare sorprese

Roma, 11 ago. (LaPresse) - Complimenti a Tavecchio per l'elezione e benvenuto nella grande famiglia del Consiglio Nazionale del Coni. Complimenti anche ad Albertini che ha combattuto lealmente fino all'ultimo. Adesso però si deve guardare avanti". E' la dichiarazione di Giovanni Malagò, presidente del Coni, dopo l'elezione di Tavecchio a capo della Federcalcio. "Tavecchio è stato bravo a farsi eleggere ma ora dovrà essere ancora più bravo per portare dalla sua parte anche chi non l'ha votato", spiega. "Come sostengo da sempre, il calcio ha bisogno di riforme importanti che si possono realizzare solo con la piena condivisione di tutte le componenti. Sono convinto - aggiunge Malagò - che Tavecchio porterà presto novità anche all'interno della governance. Avevo detto che ci sarebbero state sorprese e ci saranno a breve. Ma tocca a Tavecchio annunciarle e comunicarle". "Da parte mia i più sinceri auguri di buon lavoro", conclude il numero uno del Coni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata