Malagò: "Mancini? Lasciamolo lavorare. Si è calato in pieno nel ruolo di ct"
Campionato di Serie A, diritti Tv e Nazionale. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, tra gli invitati alla festa di compleanno di Urbano Cairo a Villa Necchi Campiglio, a Milano, parla di una stagione di calcio aperta fino alla fine: "Da molti anni non succedeva sia in coda alla classifica che per la lotta scudetto. Il campionato è cresciuto", ha detto. E sul nuovo ct della Nazionale: "Lasciamo lavorare Mancini, mi sembra che si sia calato in pieno in questo ruolo", ha aggiunto.