Luis Enrique: Futuro? Io penso solo al presente a alla Roma

Roma , 25 feb. (LaPresse) - "Le voci sul mio futuro vicino o lontano da Roma? Per me parlare di futuro nel calcio è un'utopia. L'unica cosa sicura che vi posso dire è che dal momento in cui sono arrivato ad un accordo con una persona come Franco Baldini, nemmeno penso a non rispettare il mio contratto". Così l'allenatore della Roma Luis Enrique in conferenza stampa a Trigoria. Interrogato sulle voci di un suo possibile approdo al Barcellona per il dopo Guardiola, il tecnico glissa: "Dopo, parlare del fatto che la Roma per me sia un punto di arrivo o di partenza, non ha senso. Appunto perché, ripeto, il futuro nel calcio non esiste, vale solo il presente e questo ora è la Roma. Se la società vuole, questo è sicuro, io rimarrò qui almeno fino a quando è scritto sul mio contratto perché sono contento di essere in questo club".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata